Il non placido Don ... Musone

Considerazioni semiserie sui massimi sistemi fluviali
Ovvero si narra di come il nostro eroe tragga spunto di riflessione da un abbondante flusso d'acqua alla foce del Musone e di come egli ricolleghi tale fatto alle ormai consuete bevute del sabato sera

di come poi si accorga che qualcosa non va e subito tragga la soluzione al problema, non dimentichiamoci che abbiamo a che fare con una mente eccelsa, una sorta di supereroe che veglia sull'umanità intera ...

e di come soddisfatto della sua mirabolante trovata chieda al mondo il dovuto riconoscimento ..

cosa dite lo merita?? o è meglio ricoverarlo?? .. eh eheh
una cosa è certa: gente allegra il ciel l'aiuta

Commenti

  1. non ho ascoltato il sonoro poichè sono at work.. pe ril resto MERAVIGLIOSO!!! tex i post it sono fenomenali, come li hai messi?
    voglio dire, ci sai abbastanza fare con i programmini di gestione delle immagini...:-)

    bellissimi...

    mi ricordo quando era bambino... sotto casa mia in montagna scorre il fiume Boite... un torrente largo 15-20 metri... che aveva tanti torrentelli laterali... che formavano un isolotto... noi andavamo sull'isolotto a giocare,,,... un giorno costruimmo una diga da una parte e per divertimento tracciammo un solco per fare un altro ruscelletto... funzionò così bene, che l'anno dopo quando tornammo l'isolotto non c'era più, e adesso il torrente ha deviato i lpercorso e si sta mangiando la montagna sotto casa mia...:-/

    RispondiElimina
  2. Il Marinaio Scalzo9 febbraio 2009 14:23

    Bella Lì....ma poi hai preso una zattera per attraversare il guado??? Per caso l'hai costruita con i legnetti trovati sulla spiaggia???
    Sei proprio n'ingegnè!!! Altro che Pantolfo ;-PPPPPP
    L'unico mio dubbio è: ma il paesino a Valle lo sa della rottura della diga ad opera del gigante ingegnè?
    eheheheh :-P

    RispondiElimina
  3. i post-it li ho scoperti per caso
    sul tubo e devo dire che son facili da usare oltreché simpatici e se messi al posto giusto .. esilaranti

    adesso però .. nuotate che la corente ci porta a largo
    ;-))

    RispondiElimina

Posta un commento

tra i post più popolari

Balleri, curiosi frutti del Conero

I paccasassi

Il Crocifisso di Numana

Multe estive a Numana

Le fisarmoniche Frontalini