Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2009

Ali d'Oro per un'estate ancora più tranquilla

Immagine
Nell'ambito dell'operazione "Estate tranquilla del Conero" alla quale come già detto in precedenza aderiscono i comuni di Numana e Sirolo e stato portato a termine un altro importante e definitivo tassello, ovvero l'individuazione di una eli-superficie lungo la costa atta a consentire interventi rapidi e eccezionali come richiesto da questo tipo di mezzo.
La piattaforma di atterraggio per l'eliambulanza avrà una superficie di 625 mt e verrà realizzata a nei pressi del ponte di S.Anna a circa 70 mt dagli ombrelloni in un prato d'erba recintato da aiole.

A presentare il progetto, alla presenza del sindaco di Numana, il vicepresidente
dell' Associazione Ali d'Oro, Baiocchi Alfredo, da anni impegnato in molte forme di assistenza e protezione civile, ha fatto sapere che si occuperà anche di fornire adeguata formazione a bagnini e operatori di soccorso.

Ricordiamo che solo Numana d'estate raggiunge quota 70 mila abitanti e con Sirolo arriva a pun…

Levantera ... di primavera

Immagine
.... .... la primavera è ben lungi dal venire in Riviera .. e per far rima ha intanto mandato una ..
levantera



di buono c'è che porta parecchia rena
ovvero ripasce naturalmente




Tutti in fila

Immagine
Ho incontrato una strana combriccola di bruchi procedenti in fila indiana e incuriosito non solo li ho filmati ma ho cercato di sapere qualcosa in più sul loro conto.
Sembra che sia un insetto lepidottero, una farfalla le cui larve si sviluppano su pini e altri alberi similari nutrendosi distruggendo le loro foglie, in pratica un defogliatore micidiale (gli inglesi lo chiamano caterpillar ..) capace perfino di seccare la pianta stessa causando danni ingenti e per questo molto temuta.
Un altro aspetto molto preoccupante è costituito dai peli urticanti che se vengono a contatto con la pelle umana provocano eritemi e infiammazioni varie.
Nel video in pratica vediamo larve al quinto stadio della crescita che abbandonano l'albero e vanno in fila indiana ad interrarsi sul terreno a 5-20 cm di profondità in attesa di diventare crisalidi e se tutto va bene in farfalle ... queste non le vedo bene però .. erano in pieno traffico cittadino

Europei Master ad Ancona

Immagine
Sono partiti ieri, per la prima volta ad Ancona, i master europei di atletica "senza età" che si terranno in 5 giorni al Palaindoor di Via della Montagnola.
Saranno 2872 atleti in rappresentanza di 39 Paesi, tra di essi ben 7 hanno superato i 95 anni di età mentre i più "piccoli"   .. partono dai 35 anni.
Tra i più famosi lo stilista Ottavio Missoni, 88 anni e gran passato come quattrocentista, 8 volte campione italiano con all'attivo la partecipazione alle olimpiadi di Londra, che si cimenterà nei lanci peso, disco e giavellotto.
Invece la mamma di Andrew Howe, Renè Felton, fisico e mente da atleta se pur iscritta ai 60hs non ha ancora confermato la sua presenza.
Ci sarà di sicuro Mario Riboni classe 1913 che a giugno del 2008 ha scagliato il disco a mt 17,22 stabilendo il record mondiale di categoria e cercherà di "sfondare" il muro dei 7 mt nel peso e la sempre verde (1914) Gabre Gabric, inossidabile suocera di Eddy Ottoz ( vi ricordate la recla…

La frittata della nonna

Immagine
Le vitalbe (clematis vitalba) sono delle piante spontanee (erbacce) rampicanti che crescono in campagna e si trovano spesso sui vecchi muri.
Nonna le chiamava VITALPENE ed era molto brava a raccoglierle e a cucinarle, all'epoca non aveva Wikipedia e quindi non sapeva che erano tossiche o forse lo sapeva e sopperiva all'ignoranza con la sana e semplice esperienza .. tant'è che sono ancora qui a raccontarvelo.
Raccogliete un bel fascio di germogli, stando attenti a prendere solo le prime due foglie, perché il resto è legnoso, coriaceo non .. masticabile, lavateli e lessate questi germogli in acqua salata, quindi scolateli.
Tagliate a pezzetti finissimi la cipolla fresca, e fatela imbiondire in padella con dell' olio. Sbattete le uova con un po' di sale e di pepe, e quindi unitevi le vitalbe che avrete tritato un pochino e mettete il composto in padella per la fase finale di pochi minuti.
Ci dice molto una spolveratina di menta fresca tritata sottilissima.



nelle foto …

Equinozio primaverile

E' il punto nella sfera celeste dove il Sole attraversa l'equatore celeste muovendosi verso nord, che corrisponde all'inizio della primavera nell'emisfero nord e all'inizio dell'autunno nell'emisfero sud (intorno al 21 di Marzo) e questo punto corrisponde a zero ore di ascensione retta ... ma non funziona sempre ... la musica è del grande Modesto Mussorgsky: "una notte sul monte Calvo" .. rende bene l'idea

Marche felici e vincenti ... 3

Immagine
è sempre la pallavolo a darci le più importanti soddisfazioni sportive e in attesa di altri sport ...
Jesi vince la Challenge Cup femminile di volley inaugurando la sua bacheca con un trofeo internazionale: primo successo stagionale dei club italiani in Europa con la capitana Rinieri sugli scudi, con un bottino di 20 punti e premiata come miglior giocatrice del torneo.
Premi anche per le colleghe Ognjenovic e Bown a coronare un successo strameritato e che rende particolarmente felice stavolta la marca Anconetana .. 

Jesi 15 marzo 2009
Vini Monteschiavo Jesi - Panathinaikos Atene = 3-0
parziali (25-20, 25-20, 25-13)

Monteschiavo Jesi : Rinieri 20, Ognjenovic 1, Flier 17, Bown 11, Zilio (L), Calloni 3, Negrini 10. non entrate Cerioni, Kamenjarin, Travaglini, Mataloni, Samec All. Nesic Dragan

Panathinaikos Atene: Saparefska 7, Ntoumitreskou 11, Papageorgiou, Tocko 6, Tomasevic 3, Koutouxidou, Chatzinikou 3, Mylona (L), Fernandez 11
non entrate Tzanakaki All. Floros Dmitrios

Arbitri: Yen…

Ciauscolo o ciabuscolo

Immagine
Il ciauscolo o anche ciabuscolo è un insaccato tipico della nostra regione in prevalenza prodotto nel maceratese in particolare nella zona dei Monti Sibillini o Monti Azzurri Leopardiani (qui trovate un articolo .. esplicativo) apprezzato ovunque nel nostro territorio.
E' un salame spalmabile di colore rosato e si presenta come un salsicciotto essendo fatto con polpa e grasso di maiale (in percentuali variabili) aggiungendo sale, pepe nero e aglio pestato .. fino, in alcune zone, all' estrema aggiunta di "vino cotto" e naturalmente variando un pochino sul tema a seconda degli .. "interpreti" locali.
L'impasto ottenuto con almeno due macinature, viene insaccato in un budello anch'esso di maiale (ma anche sintetico) e dopo la stagionatura che può andare da alcune settimane ad alcuni mesi, ovvero più o meno morbido secondo i gusti, è pronto per essere consumato.
Esiste una variante in alcune zone delle Marche, piuttosto nel Maceratese, di fegato, in cu…

Sinistri incontri ... divagazioni in tema

Immagine
ma anche istruzioni per l'uso 
in clima di crisi mondiale e grave situazione economica accompagnata da incertezza sul futuro .. ecco moltiplicarsi i predicatori che, agendo sui lungomari italiani pieni domenicalmente di persone impegnate in sano esercizio ginnico utile ad eliminare tossine e ripristinare una "pressione" accettabile, tentano abbordaggi allo scopo di convertire, arruolare e .. coinvolgere il prossimo nell'attesa .. dell'evento. E così una domenica mattina, oggi, inquadro 2 giovani uomini, gli unici ben vestiti "in borghese" rispetto alla moltitudine in tuta ginnica allegramente sbuffante e ... mi preparo all'abbordaggio:
giovane uomo A - scusi signore posso lasciarle un volantino??

io in tuta nera - pentitevi fratelli la fine del mondo è vicina - e alzando il dito indice al cielo -
il 20-12-2012 è la data .. ricordatelo fratelli

giovane uomo B - .. a posto!!

giovane uomo A - .. arrivederci!!

Ecco quindi che se vi trovate a camminare, correre…

Un rosso..nero coi fiocchi

Immagine
..non sottovalutate il lato oscuro della Forza ...
La Lacrima di Morro d’Alba, piccolo paese in provincia di Ancona, da sempre coltivato e bevuto in "sordina" dal momento che solo gli abitanti del luogo ne conoscevano l’esistenza e il prodotto particolare che ne derivava, ha rischiato, alla fine degli anni settanta, di scomparire a causa delle difficoltà di coltivazione e di vinificazione.
Agli inizi degli anni ottanta l'amore e la tenacia di alcuni produttori, convinti dell’opportunità e della bontà del prodotto e allo scopo di farlo conoscere, sostenuti dalla pubblica amministrazione, sono riusciti a ridare nuovo lustro a questo particolare vitigno.
Innanzi tutto è stato raggiunto il riconoscimento della D.O.C. nel 1985, e successivamente la sperimentazione enologica per ottenere un vino di qualità migliore.
E così la Lacrima ha iniziato a salire i gradini della notorietà conquistando porzioni di mercato che nessuno mai si sarebbe potuto immaginare.
La particolarità de…

Il ponte sullo stretto .. arriverà a Numana

Immagine
A bocce ferme ma è ancora fresca la notizia mi preme parlare del metaprogetto (???) circa il nuovo lungomare di Numana che, presentato dallo Studio Legale Santini di Civitanova Marche e a cui ha preso parte anche un noto studio di architettura di Roma, ha ricevuto il si entusiasta di Sindaco e Giunta.
Si parla di un nuovo percorso che da Marcelli nord arriverà fin dentro al porto di Numana e prevederà oltre a piste ciclabili e passeggiate pubbliche con soste panoramiche e di svago in terrazze belvedere sul mare anche attività ricreative e commerciali.
Quest'ultime coinvolgeranno privati nella realizzazione di alberghi, spa (che non sono società per azioni) ma .. wellness center e poi centro commerciale e multisala di sicuro, si legge in una nota, richiamo turistico .. e ci mancherebbe dico io con tutto questo ben di Dio.
Sono previsti nuovi parcheggi, anche interrati e integrati nell'ambiente naturalistico, collegati con scale e rampe al lungomare.
Il traffico auto estivo s…

Searching for roots .. alla ricerca delle radici

Immagine
.. materne, si perchè la nonna di mia madre, Laura Bonelli, partì da San Marino per sposarsi con un riminese, Marco Mazza e dalla loro unione nacque mia nonna materna ecc.ecc.
sembra che la mia bisnonna materna fosse imparentata ma non so o ricordo a che titolo con un certo Menetto Bonelli che fu a più riprese Capitano Reggente della Repubblica Sanmarinese sul finire del 1800 e primi del 1900 .. chissà non riesca a mettermi in contatto con qualche parente 

Pesca .. di beneficenza

2 modi di passare il tempo libero domenicale pescando .. se si dispone di mare o fiume oppure
di mare e fiume insieme come nel caso che segue:

pesca con rete a serraglio, un po' come faceva San Pietro sul lago di Tiberiade


oppure come l'amico Riccardo questa volta con 2 rapala



I laghetti di Portonovo

Immagine
Il lago Profondo, il lago del Calcagno o lago Grande sono i laghetti naturali di Portonovo, molto importanti perchè costituiscono un'oasi naturale per flora e fauna protetta, inserita nel Parco del Conero e a pochi metri dal mare. Originariamente contenevano solo acqua salmastra e la loro formazione, avvenuta moltissimo tempo fa, è dovuta ad alcuni massi caduti dal monte Conero che hanno ostruito la strada all'acqua. Col tempo l'acqua dolce piovana proveniente dal sottosuolo e dalle pendici del monte ha preso il sopravvento. Oggi la zona del laghetti rappresenta un piccolo habitat particolare in cui hanno trovato posto, per quanto riguarda la fauna, la gallinella d'acqua , la folaga e l'anatra, mentre per la flora, la canna di palude, il falasco ed il giunco come potrete vedere dal video ruspante da me girato...





WARNING
not allowed

Portonovo tra il lusco e il brusco

Immagine
Tra il lusco e il brusco indicherebbe il crepuscolo, quando la luce è incerta e anche un' espressione tra bonaria e severa .. orbene il video è stato girato stamattina e quindi non era .. "crepuscolare" 
ma in quanto a luce, con una nebbiolina che si alzava dal mare e saliva le pendici del Conero, non
si scherzava lo stesso e .. allora godetevi la bellezza suggestiva di una delle regine della Riviera
del Conero un sabato di marzo deserto, freddo e ventoso

Tribute to Star Wars

..... sempre per restare in tema cinema
mi propongo in veste di doppiatore dando la voce a 2 personaggi tra i più famosi della saga:
il senatore Palpatine alias l'oscuro Sith Lord Darth Sidious e il suo braccio armato Lord Darth Vader in italiano rinominato Lord Fener .. prima della sua resurrezione ..
.. lascia che io ti salvi .... lo hai già fatto Luke ..




Un dollaro d'onore

Immagine
Chi non ha visto e amato questo film del 1957 diretto da Howard Hawks col mitico duca nel ruolo dello sceriffo Chance .. io l'avrò visto e rivisto decine di volte e sempre con lo stesso trasporto ed entusiasmo nel vedere all'opera quei personaggi e interpreti:
John Wayne doppiato da Emilio CigoliDean Martin doppiato da Gualtiero De AngelisRicky Nelson doppiato da Massimo TurciAngie Dickinson doppiata da Dhia CristianiWalter Brennan doppiato da Lauro Gazzolonei primi anni 80 ebbi la fortuna di assistere dal vivo ad una performance del grande Dino Crocetti a Las Vegas in uno dei locali più grandi e prestigiosi dell'epoca: il Bally's ...
nel video, scovato su youtube, la mitica canzone "my rifle my pony and me" cantata da Dean Martin e Ricky Nelson che suona anche la chitarra e dal vecchio Stumpy (Walter Brennan) all'armonica






il testo è fornito da un amico commentatore .. divertitevi a cantarla

The sun is sinking in the west
The cattle go down to the stream

I paccasassi

Immagine
Un contorno tipico del Conero visto che cresce spontaneo nelle fenditure delle sue rocce è costituito dai paccasassi (Crithmum maritimum o finocchio marino) è un ombrellifera succulenta, perenne, tipica delle rocce e delle scogliere vicino al mare, alta dai 30 ai 60 cm. con gambo lignificato alla base, foglie composte da foglioline lineari, carnose, succose tipo pianta grassa, lunghe 1,5 cm. e disposte a destra e a sinistra del comune picciolo. I fiori, a calice con 5 petali, sono riuniti in ombrelline composte, piccoline e sono di colore bianco o giallastro, la fioritura va da luglio a settembre e i frutti sono ovoidali, formati da due acheni.
I paccasassi sono adatti ad accompagnare il pesce, ma anche per arricchire la pasta all'aglio e olio e, uniti a pezzetti di alici ed aglio, un filino d'olio e limone o aceto, per uno sfizioso antipasto oltre naturalmente ad essere conservati sott'olio e per altre ricette a base di verdure.
Però .. e c'è un però importante ..�…

In memory of Oreste Lionello

Mi sento in dovere di ricordarlo nel mio blog perché la sua voce mi manca tanto, come credo a tutti
e solo oggi dopo aver rimediato sul web delle foto sue e di grandi attori da lui doppiati mi è venuta
in mente l'idea di mettere insieme un video che lo ricordi e lo accompagni, con la sua voce, tratta
dal film Barry Lyndon del compianto Kubrik, nel viaggio che ha intrapreso verso la Luce di Dio.



nella speranza di aver fatto cosa giusta e gradita ... ciao Oreste