Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2009

Le scurse ..

Immagine
ovvero le onde che d'estate sono la gioia di grandi e piccini, quest'ultimi da tenere d'occhio, ma in
generale di divertimento assicurato .. senza esagerare.
Il mare va sempre rispettato e c'è un detto dalle nostre parti che dice:
loda il mare ma tieniti in terra
con la variante dell'entroterra che ribadisce con un più marcato:
loda il mare ma tieniti a Polverigi 
luogo quest'ultimo collinare e a qualche chilometro di distanza dal ... mare


Ciavattoni alla seppia

Immagine
Un classico sugo marinaro semplice e corposo e caratteristico della nostra zona :

gli ingredienti

una seppia .. femmina .. almeno quarta misura .. modello Grande Fratello 9 
cipolla, origano, peperoncino, olio d'oliva e passata di pomodoro

al video per i dettagli e buon appetito

le lasagne de noialtri .. i Vincisgrassi

Immagine
Una notizia certa di questo tipico e apprezzato piatto marchigiano simile alle lasagne si ha da tale Antonio Nebbia, cuoco italiano e autore de "Il cuoco maceratese" pubblicato per la prima volta nel 1779 a Macerata.

dice
...Prendete una mezza libra de persciutto, facetelo a dadi piccoli, con quattr'once di tartuffi fettati fini; da poi prendete una fojetta e mezza de latte, stemperatelo in una cazzarola con tre once de farina, mettelo in un fornello mettendoce del persciutto, e tartuffi, maneggiando sempre fino a tanto che comincia a bollire, e deve bollire per mezz'ora; da poi vi metterete mezza libra de pana fresca, mescolando ogne cosa per farla unire insieme; da poi fate una perla di tagliolini con dentro due ovi e quattro rossi; stendetela non tanto fina e tagliatela ad uso di mostaccioli de Napoli, non tanto larghi; coceteli con la metà de brodo e la metà de acqua, aggiustati con sale; prendete il piatto che dovete mandare in tavola: potete fare intorno al det…

Luoghi comuni da .. rivisitare

Immagine
le stagioni non sono più come quelle di una volta ...
si stava meglio quando si stava peggio ...
la roba che si mangiava una volta era genuina ...
sarà!!! ma certo che i gatti mangiavano i topi e se poi capitava un bel pescetto se lo pappavano in un sol boccone oggi invece sono schizzinosi, fanno i difficili, annusano per ore e poi lasciano tutto lì .. sarà mica colpa dei croccantini?? mangiano ormai solo quelli?? che ci sia dentro qualcosa che li rende crocchette-dipendenti??
guardate il video e vi renderete conto che un pesciolino appena pescato dalla rete di cui al post più sotto, è stato snobbato alla stragrande da ben 2 gatti: la mia e mio .. "genero" 

Penne gobbe trentine

Immagine
dopo la tournee al nord nel blog fratello minkione è tornato a casa questo piatto di facile realizzazione e dal gusto incredibile
in breve gli ingredienti:

penne De Cecco
speck del trentino Senfter quello reclamizzato da Gustav Thoeni
zucchine
scalogno
peperoncino
curry che si sposa al colore delle zucchine e dà un tocco di esotico
olio

per i dettagli al video e credetemi veramente buone mi sono superato

Pesca al serraglio o rezzaglio

è un tipo di pesca che ricorda i tempi andati, quando si doveva ricavare dal mare il quotidiano sostentamento alle famiglie mentre oggi è più che altro un passatempo e/o uno sport .. questa rete di una ventina di metri di circonferenza copre una vasta area, è di poco ingombro, tanto che sta comodamente in un secchio di plastica o piccola borsa ed è sicuramente divertente perchè consente lo spostamento in più zone della costa durante la stessa giornata di pesca.
Muniti di un paio di scarpette comode d'estate o di un paio di stivali a coscia d'inverno, si può praticare tutto l'anno e dipende naturalmente dalla stagione del pesce ovvero dal suo ciclo riproduttivo, in quanto tecnica da spiaggia o da, se esperti, scogli e comunque sempre vicino alla riva.

Una domenica a Loreto

Immagine
Andando a messa a Loreto ogni domenica è buona per "imbattersi" in qualcosa di straordinario
a parte naturalmente il "sacro" che si cela in quelle mura della Santa Casa e che da solo ...
basterebbe ... è stata la volta della
RASSEGNA INTERNAZIONALE DI MUSICA SACRA Virgo Lauretana
che si è svolta appunto a LORETO dal 15 al 19 APRILE 2009

per la lista dei partecipanti vi rimando al link della associazione

Associazione Rassegna Lauretana di Musica Sacra "Virgo Lauretana"

di seguito 2 video:
quando entra il Vescovo che una volta da ragazzo si accompagnava col classico latino
Ecce Sacerdos Magnus .. qui in diebus suis placuit Deo .. ecc.ecc. che ancora ricordo


e in esibizione "coram populo" di un gruppo, nella meravigliosa piazza della Basilica
che canta un "Ave Maria" di infinita dolcezza ... il gruppo mi dicono è
la Schola Cantorum Aetnensis di Zafferana Etnea .. grazie Dea per la tua info
grazie a voi tutti gruppi intervenuti

a proposito di Zarathustra

Immagine
Con Zarathustra o Zoroastro nasce la prima religione monoteista: lo Zoroastrismo che vede in Aura Mazdà il Dio Creatore e in Hariman il suo alterego ovvero il principe delle tenebre o del male.
Sembra che il mazdeismo rappresenti il momento di passaggio alla religione del bene e del male e che poi si evolverà nelle religioni giudaico\cristiana e mussulmana anche se la precedenza temporale dello zoroastrismo sul giudaismo e' tutta da dimostrare.
Qui mi fermo, ovvero ai pochi ricordi di età scolastica dove l'argomento venne trattato velocemente
e solo per quanto concerne l'avvento di una prima religione monoteista, appunto.
Il bello è che sul web son fioriti tanti siti sull'argomento Zoroastro allo scopo di dimostrare che la
nostra religione cattolica, tanto bistrattata e ormai disattesa da tutti, sia in pratica sorta a fotocopia del mazdeismo ad opera addirittura di Paolo di Tarso e come una sorta di gigantesca operazione commerciale, ben riuscita aggiungo visto che è …

Pulchra enim sunt ubera ...

Immagine
Chissà se le donne si riconoscono con quanto dice F. Nietzsche nel suo
Cosí parlò Zarathustra ...

Allorché oggi me ne andavo solo, all’ora in cui il sole tramonta, incontrai una vecchia donnetta, ed essa cosí parlò all’anima mia:
“Molte cose ha detto Zarathustra anche a noi donne, ma mai ci ha parlato della donna”.
Ed io le risposi: “Della donna bisogna parlare soltanto all’uomo”.
“Parla anche a me della donna”, ella disse; “sono abbastanza vecchia per dimenticarlo subito dopo”
Ed io accontentai la vecchia donnetta e cosí le parlai:
“Tutto nella donna è un mistero e tutto nella donna ha una soluzione: essa si chiama gravidanza.
L’uomo è per la donna un mezzo: lo scopo è sempre il bambino. Ma che cos’è la donna per l’uomo?
L’uomo vuole due cose: gioco e pericolo. Perciò vuole la donna, come il giocattolo piú pericoloso.
L’uomo deve essere educato per la guerra, e la donna per svago del guerriero: tutto il resto è follia.
Frutti troppo dolci, questi il guerriero non li vuole. Perciò vuole …

Green wars

a long time ago
in a galaxy far .. far .. away ..

tanto tempo fa in una galassia lontana ..

gli umani si combatterono in una delle più spietate battaglie mai viste prima e .. nessuno sopravvisse, fu così che i vegetali, antichi come il tempo, presero il sopravvento e vissero felici e contenti con i pochi robot e droidi rimasti ...

Spaghetti .. "aio e oio"

Immagine
Per riprenderci dagli eccessi pasquali ecco una video ricetta facile e veloce per una doverosa ...
"remise en forme"

Pasqua ... oltre la morte

Nel fare gli auguri di Pasqua ad alcuni miei amici ho pensato quest'anno di inviare loro questa mia riflessione a tema e anche come testimonianza di vita, naturalmente per quello che può valere e facendo salvi convinzioni e credi personali ... evidentemente è l'anno in cui ho sentito e avvertito maggiormente il senso di questa festa ...


l'uomo maschio attraversa 3 fasi salienti nella vita:
prima di morbidezza intesa come spensieratezza e coincide con la fanciullezza e l'adolescenza
seconda di delirio di onnipotenza legato al testosterone
terza di morbidezza di ritorno ma con l'aggiunta di infinita pietà e misericordia per tutto ciò che vive
nelle fasi prima e terza l'uomo è in comunione con Dio inteso come creatore e con il Suo creato
nella seconda .. il pericolo di sentirsi o credersi troppo simili a Lui .. in negativo
io mi trovo nella terza e l'ho capito la Domenica delle Palme quando durante la lettura dei vari vangeli
nel momento del fatidico "Elì .. Elì …

Settimana Santa

Pilato: Quid est veritas ? (qual'è la verità)

Gesù: Est vir qui adest (è l'uomo che ti sta davanti)

la risposta di Gesù è l'esatto anagramma della domanda di Pilato .. un caso??

mistero della Fede in questa settimana di passione e Resurrezione

Buona Pasqua a tutti

Marcello Lippi a Numana

Immagine
Lunedì 6 aprile 2009 alla discoteca Taunus di Numana si terrà l'assemblea annuale dei giovani imprenditori di Confindustria della provincia di Ancona che, oltre a rinnovare il consiglio direttivo, nominerà il nuovo presidente per il biennio 2009-2010.
E' stato invitato un ospite eccezionale: Marcello Lippi CT della nazionale italiana di calcio che parlerà del "team building" ovvero di come si fa e si crea una squadra vincente e al termine è prevista una cena di beneficenza.

Un mio commento veloce vede l'occasione delle più azzeccate in un contesto di giovani imprenditori visti da fuori come quasi esclusivamente dediti alle loro .. Cayenne o a spendere denari che le generazioni precedenti hanno saputo creare e accumulare negli anni e quale miglior filo conduttore può essere il raffronto coi giovani calciatori del mister Lippi accomunati in questa spasmodica ricerca dell'edonismo??
E allora la speranza, in questo periodo di crisi, è che venga fuori anche lo spi…

Spaghetti lobster

Immagine
Come in America chiamano gli spaghetti con l'aragosta e in anteprima mondiale e su due blog
in contemporanea, cosa che a memoria d'uomo non è mai successa, eccovi una divertente video ricetta, divertente per voi e non certo per me che l'ho eseguita con una mano sola.
Questo dimostra che quando si mangia male al ristorante dovrebbe essere prevista la pena capitale .... .. se uno riesce a mangiar bene cucinando a casa con una mano sola

brevemente gli ingredienti per 2

una aragostina tagliata in 2 .. reperita al supermercato e proveniente da Cuba
1 o 2 se preferite spicchi d'aglio
1 peperoncino
6/7 pomodorini tagliati a spicchi
prezzemolo, un filo d'olio e un goccio di vino bianco

per la preparazione vi rimando al video .. buon appetito