La nebbia agli irti colli …

dalle colline del Taunus un insolito paesaggio ovattato, morbido, con la nebbia sinuosa che dal mare pian piano sale a coprir le pendici del Conero che, col campanile di Sirolo, si erge sul bianco candore come galleggiasse su una nuvola  ... persino la luna di mattina non accenna ad andarsene tanto è avvincente e raro il paesaggio a lei sottostante ..così da indossare, per non sfigurare, uno dei suoi abiti migliori: il pieno ... che per le donne è il lungo
Il maestro Armando Trovajoli celebra l'evento, guarda caso, :d ironia della sorte, col brano "a forced meeting"


Commenti

  1. Davvero un paesaggio bellissimo, una scena da film d'amour o un per un bel dipinto su tela...

    ...complimenti per i numerosi gesti tecnici nelle zoommate...

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

I paccasassi

Balleri, curiosi frutti del Conero

Eravamo in 3 milioni nel Settembre 1971