Trattati e alleanze … tre secoli di storia … in un post

1014 l’Imperatore Arrigo I (più probabile Enrico II il Santo), ripetendo in un diploma le donazioni dei suoi antecessori
alla Santa Sede, Indica Numana fra le città della Pentapoli.
1126 Ugone,(Ugo I) Vescovo di Numana, concede franchezza di traffico ed alcuni dazi al Comune di Osimo; e questi dà a lui in dono 8 misure di terra e si obbliga al tributo annuo di tre libbre di denari in luminaribus Sanctae Mariae nostrae Humanatae Ecclesiae .
1142 lo stesso Ugone conferma e concede agli Osimani i dazi del disbarco nel porto di Numana da Cruce S. Michaelis usque ad ea Nectoli.
1177 l’Imperatore Federico I ed i Veneti, agli antichi aggiunsero altri patti commerciali che debbono essere mantenuti dalle popolazioni di tutte le citta Italiche, Papienses, Mediolanenses, .... Anconitani, Humani.
1198 viene stipulato, fra Ancona ed Osimo, un trattato che riguarda anche l’alleanza delle città loro confederate, Fermo, Numana, ecc.
1210 Ottone IV concede ad Azzo d’Este la investitura della Marca Anconitana, ossia di Ascoli .... Numana, ecc.
1215 nuova alleanza di Ancona, Numana, Recanati, Castelfidardo con Cingoli contro Osimo, Jesi, Senigallia e Fano .
Per Numana la sottoscrissero il giorno 8 novembre l' ambasciatore Civitatis Humanae Rigus Presbiteri, et Acto Caucale, giurando agli alleati perpetuam societatem et compagniam puram et lealem.
1217 Papa Onorio III dichiara Marchese di Ancona Azzo Novello. Nel diploma si enumerano le città del suo governo, fra le quali Numana. Ma Numana, come Ancona, Recanati, Castelfidardo e Montecchio ricusavano di ubbidirgli. Perciò ....
1221, il medesimo Pontefice scrive ai rettori e popoli Anconitanae et Humanatis civitatum e di quelle castella, comandando loro di sottomettersi al Marchese, come suo Vicario.
1223 fra le città della Marca, l’Imperatore Federico II pone Numana nell’indirizzo della lettera in cui disapprova quanto aveva fatto di dannoso alla Chiesa il dapifero Gonzolino (Gozzolino).
1224 la pone fra quelle anche Papa Onorio III nel dar loro contezza che di nuovo attribuisce al suddiacono Pandolfo l’autorità di suo legato.
1228 Osimani, Recanatesi, Numanesi, Castelfidardesi si alleano con i Riminesi contro Anconitani, Esini e Pesaresi. Era Sindaco dei numanesi Paolo degli Achilli.
1229 Rinaldo Duca di Spoleto e Legato Imperiale della Toscana e della Marca, in una carta diretta da Ripatransone ai Comuni di Osimo e Recanati tratta diritti su Sirolo, Massignano, Camerano, Cingoli e Numana. E siccome Numana e le altre città gli si mostrano favorevoli, egli le ricambia con privilegi, tra i quali, per le città marittime, il dativum ripaticum et arboraticum et quodcunque jus aliud imperiali pertinet majestati.
1232 Brunus Vicarius Domini Philippi Ramundini Comitatus Auximi et Humanae decide una controversia in favore di Sinibaldo I vescovo di Osimo. La sentenza è data il giorno 11 gennaio in Civitate Humanae in domo Comunis.
1246 dal Cardinale Legato della Marca si costituisce un Egidio da Savona Judex Curiae Generalis Camerini, Auximi, Humanae etc.
1265 fra gli altri Comuni che il Cardinale Legato Simone fece citare al suo tribunale, come aderenti a Manfredi invasore della Marca, è ancora Numana "Comunia et homines civitatis Humanae" e fra i cittadini di essa, dice il medesimo Cardinale esserne caldi partigiani Filippo di Oddo, Domenico e Gerardo di Lorenzo.
1279 Giacomo da Reggio fu eletto Judex Curiae Generalis Camerini, Anconae, Auximi, Humanae ecc.
1298 il terremoto, che durando a più riprese parecchi giorni e parecchie notti spaventò e scosse tutta l’Italia, fece dolorosa Numana per molte ruine. (questa purtroppo sembra essere una costante nella nostra storia)
Tratto dal libro "STORIA DELL'ANTICHISSIMA CITTA' DI NUMANA" di Mario Massaccesi
continua …
per quanto riguarda l' Acto Caucale, vi invito a leggervelo tutto a questo link nell'ottimo articolo a firma Renzo Bislani dove si avranno anche conferme circa l'operato del Vescovo Ugo - Simpliciano dei Conti della Marina

Commenti

  1. l'imperatore Arrigo I era quello che sgridava sempre Panuzzi perchè aveva poca umiltèèè e correva con i rolecsss

    RispondiElimina

Posta un commento

tra i post più popolari

Balleri, curiosi frutti del Conero

I paccasassi

Il Crocifisso di Numana

Multe estive a Numana

Le fisarmoniche Frontalini