Il cielo sopra Numana

tratta da una bella considerazione sull' aquilone:

Un aquilone non è tale al suolo, e non è un gioco, tanto meno un giocattolo, né uno sport, né un hobby. La condizione dell'aquilone è il vento a darla, sono due entità in cooperazione (Ray Bradbury). Far volare aquiloni non è una attività del tempo libero. Esiste poi un tempo libero? Può l'essere umano, pieno com'è di angosce e di timori, passioni ed amori smettere di lottare e combattere contro la furia del tempo? Gli aquiloni sono forme di vita, di lotta. Riappropriandosi del mistico che è in essi si combatte il mondo basato sull' acquisizione e si costruisce un cammino più sicuro verso il secolo XXI. Far volare un aquilone fa raccogliere le passioni attorno al mondo occulto e magico, nel quale si trova l'anima. Quando si mantiene un aquilone nell'aria, quando si sente il canto del cavo al contatto del vento, le anime si riuniscono nel rituale del vento, intorno a colui a cui dobbiamo di poter respirare liberamente.

utile ad introdurre la giornata che si terrà oggi a tema

il manifesto della giornata

 

 

da L'aquilone di Giovanni Pascoli
Ed ecco ondeggia, pencola, urta, sbalza,
risale, prende il vento; ecco pian piano
tra un lungo dei fanciulli urlo s'innalza.

S'innalza; e ruba il filo dalla mano,
come un fiore che fugga su lo stelo
esile, e vada a rifiorir lontano…

 

 

 

Gli uomini sono come gli aquiloni, più si dà loro corda e meglio si tengono Alexandre Dumas (figlio)

L'immaginazione è l'aquilone più alto su cui si possa volare
Lauren Bacall

Spero che un giorno ci saranno ancora gli aquiloni che volano nel cielo
Khaled Hosseini da "Il cacciatore di aquiloni"

il cielo sopra Numana aspetta che mettiate le ali ai vostri angeli …

Commenti

Post popolari in questo blog

I paccasassi

Balleri, curiosi frutti del Conero

Eravamo in 3 milioni nel Settembre 1971