Ho fatto due calcoli ...

e i conti non tornano .. passi che ho un debole per i sassi, i miei coccoli di Numana, quelli che ho celebrato nel video e post Microcosmo ma portarmeli anche dentro è francamente troppo. Passi che sono definito uno scoglio per carattere e caparbietà, ma da qui ad esserne composto o pervaso è decisamente incredibile e doloroso. Ecco quindi che ho l'onore, ma non il piacere, di presentarvi l'ultimo nato:
Phobos
è pure cornuto
lungo circa 7 mm dopo un travaglio di 5 giorni e dopo l'ennesimo ho deciso di portarli alla ribalta del web affinché possano essere visti e apprezzati da chi non avesse ancora avuto il piacere di farne la conoscenza e provare le gioie del parto maschile ..
P1030217 P1030220
qua sotto infine vedete la famigliola al completo, manca il primogenito nato nel lontano 2000 (anno Santo) perchè immolato sugli altari della scienza che ne stabilì la composizione in ossalato di calcio 
tre bastardi in meno
a Napoli si dice
I figli so' piezzi e core
i miei
so' piezzi e preta

Commenti

  1. Questa veramente non me l'aspettavo. Non sapevo si trattasse di ossalato di calcio.
    Terapia consigliata: 3 litri di acqua oligominerale al giorno ^_^

    RispondiElimina
  2. minkia zio ... ahi che dolor ... ;-)

    RispondiElimina
  3. Te li hanno tolti o li hai urinati?in ambo i casi spero tu ora stia meglio.
    E usa la caraffa col filtro:-)

    RispondiElimina
  4. EQuando ho letto fobos ho pensato che fosse una delle tue scherzose pièces sulla Hack...

    RispondiElimina
  5. e' gobbo materano?
    aua zio, bevi una grapetta in piu' ogni tanto...SALUTE!

    RispondiElimina
  6. ahahah sassetto è vero!!
    grazie a tutti ragazzi del sostegno
    e .. a buon rendere
    ehehehe

    RispondiElimina

Posta un commento

tra i post più popolari

Balleri, curiosi frutti del Conero

Le feste in casa degli anni '60

I paccasassi

Il Crocifisso di Numana

Paccasassi numanesi