Raid-sfottó-aereo degli ascolani in Riviera


Ancona, 19 agosto 2010 - Uno smacco che i tifosi anconetani ricorderanno per molto tempo. Un aereo di tifosi ascolani ha sfilato sul cielo anconetano trascinando uno striscione con scritto 'Cucù, l'Ancona non c'è più'. L'aereo è decollato, nel primo pomeriggio, dall'aeroporto di Fano e ha sorvolato il capoluogo e la Riviera del Conero. Il gesto ricalca quella messa in scena dai tifosi laziali, il 18 luglio scorso, quando trascinarono uno striscione con la scritta "'Non e' successo. Oh noo! As Roma zero tituli'. Non si è fatta attendere la risposta dei tifosi dell'Ancona che, indignati, hanno tempestato di mail e telefonate di protesta i quotidiani locali.
da Quotidiano.net

è capitato veramente ieri, incredibile ma vero e considerato che abbiamo in questi ultimi anni subito altri rovesci come tifosi dell'Ancona, questa impresa "goliardica" è un tantino dura da digerire .. un rivoltare il coltello nella piaga di una ferita che qui in molti non sanno quando si rimarginerà ... in pratica si riparte dall'Eccellenza e credo che per la mia "campata" sarà arduo rivedere i nostri in serie A o B .. insomma un raid "D'Annunziano" del quale avremmo volentieri fatto a meno


Commenti

tra i post più popolari

Balleri, curiosi frutti del Conero

Le feste in casa degli anni '60

I paccasassi

Il Crocifisso di Numana

Paccasassi numanesi