Puliamo il mondo

E' in corso l'annuale iniziativa promossa da Legambiente per coinvolgere i cittadini nella pulizia di quei luoghi che vengono insudiciati da persone con poco senso civico e sensibilità ambientale. La speranza è che serva per sensibilizzarli col tempo e che venga in tal modo recepita da questi zozzoni, altrimenti resta una sterile forma di protesta che vedrà il prossimo anno altrettante tonnellate di pattume e inciviltà abbandonate in ogni dove. Chi vuole vedere come viene lasciata la spiaggia nelle tre stagioni "morte" può farlo in questo post pubblicato nel blog dal titolo "eufemistico" di Oggetti Smarriti (link cliccabile) qualche mese fa. Invece vorrei richiamare l'attenzione anche su un altro fenomeno, altrettanto deprecabile e chiaro sintomo di cattiva educazione. In questo caso titolerei l'iniziativa così:
Puliamo gli stronzi
e dovrebbe prevedere sia la pulizia di tali oggetti o deiezioni, che dei soggetti che le lasciano in bella mostra coram populo, di prima mattina durante la stagione estiva e in un ambiente naturale che a quell'ora, credetemi perché lo vivo ogni mattina, ha in sè le caratteristiche del sacro. Purtroppo l'uomo è capace di questi e ben altri peggiori scempi.


stronzo
chissà se l'autore si riconosce .. magari in base a ciò che aveva mangiato
stronzo
 per la cronaca il fatto risale al 12/07/2012
stronzo

Commenti

tra i post più popolari

Balleri, curiosi frutti del Conero

Multe estive a Numana

I paccasassi

Il Crocifisso di Numana

Le fisarmoniche Frontalini