Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2015

Sfratti naturali

Immagine
Aveva resistito addirittura al nevone del febbraio 2012, una casetta in compensato marino, usato proprio per le sue caratteristiche di tenuta all'acqua, progettata e costruita da mio cugino Ciucciù, era dimora e rifugio per tanti uccellini che vi trovavano riparo e cibo per aiutarli a passare le intemperie invernali. Ma nulla ha potuto contro i forti venti degli ultimi giorni. Avanti negli anni e con evidenti acciacchi ha mollato dopo anni di onorata ed apprezzata attività. C'era un qualcosa di strano comunque nell'aria, un qualcosa che ultimamente l'aveva trasformata in una sorta di lugubre catapecchia, avendo notato che gli uccellini se ne stavano alla larga. Il tetto che aveva retto pesanti coltri di neve e pioggia battente, scoperchiatosi, ha svelato al suo interno il motivo di questo abbandono. Era stata occupata abusivamente e senza tanti complimenti, un po' come succede tra gli umani stando alle molte cronache ultime sull'argomento. Famiglie di vespe vi…

Tu chiamale se vuoi ferie

Immagine
Posto che il normale periodo di ferie previsto dai vari contratti e dalla Costituzione Italiana compresa, prevede un periodo di 20 giorni lavorativi pagati e fruibili dal lavoratore a seconda delle esigenze personali e dell'azienda. Ora un cartello come quello qui proposto e appeso ad un negozio di Marcelli appare un tantino fuori luogo nel riferirsi al termine ferie. 100 e passa giorni .. alla faccia delle ferie.

Diverso e giusto senso è meglio specificato nei due cartelli qui sotto, tra diversi appesi a varie attività commerciali della nostra "ridente" frazione. Il senso che comunica una propensione alla stagionalità piuttosto che all'esercizio vero e proprio. Ne consegue, che nonostante le belle luminarie del recente periodo natalizio, Marcelli è nella pratica deserta al contrario di località limitrofe, Porto Recanati in primis come paese confinante per continuare con Potenza Picena e tacendo di Civitanova Marche. Ora non entro nel merito di tali scelte che avran…

Parapendio di Capodanno 2015

Immagine
Tra i tanti modi di iniziare l'anno c'è senz'altro quello di fare una capatina a Portonovo e senz'altro insolito e divertente quello di utilizzare paracadute pilotabile da lancio che viene comunemente chiamato Parapendio. Tanti gli intrepidi che vi hanno preso parte svolazzando dal pianoro soprastante la baia per librarsi con estrema facilità, almeno a giudicare dal video che ho realizzato veramente impressionato e divertito da quei ragazzi così bravi in tale disciplina.

alcune foto 

e il video che rende meglio l'idea


mentre giù nella baia c'era questo simpatico presepio allestito su una "patana" attrezzata per la pesca alla "lampara" e a Capodanno erano già arrivati i Re Magi ... perché Portonovo .. tira
visibile di prua la caratteristica lampara alimentata ad acetilene
un video augurale Buon Anno a tutti

Le Befane Acrobate

Immagine
Interessante e senz'altro divertente, questa simpatica iniziativa dell'amministrazione comunale Le Befane Acrobate che si esibiranno per la gioia dei grandi e dei bambini in Piazza del Santuario a Numana il prossimo 6 gennaio 2015 leggendo nel manifesto il nome di Takimiri mi ritorna in mente quel fantastico mini circo che da studente delle medie vidi per la prima volta mezzo secolo fa come non ricordare poi quel clown che si esibiva per noi a scuola dal singolare nome di Scaramacai Anna senz'altro si ricorda e se interviene potrà aggiungere ulteriori dettagli insomma si preannuncia uno spettacolo di buonissima qualità quindi l'invito per tutti voi è quello di partecipare