Numana tra il Gran Sasso e le Kornati

Numana e le Kornati

Straordinario inizio di settembre con un'arietta frizzante che all'alba si faceva sentire. Il caldo e l'afa, ricordi spazzati via domenica 3, erano talmente sbiaditi e sembravano così lontani nel tempo con quel freddo che così repentinamente era arrivato. Tutto questo ha l'effetto di "pulire" l'aria dal ristagno di umidità che sul mare spesso assume il nome locale di "tressa" all'orizzonte, consentendo un fenomeno raro e ogni volta bello da ammirare. Ovvero la possibilità di vedere le propaggini delle isole croate Kornati come si evince dalla prima foto sulla sinistra scattata dal Taunus di Numana

la spiaggiola - Numana Alta

la spiaggiola - Numana Alta

Girando poi per Numana si può ammirare nell'ordine la "spiaggiola" o Numana Alta e il panorama che si gode risalendo su fin verso la Torre che chiude la carrellata con la sua caratteristica figura simbolo della nostra cittadina rivierasca.


la spiaggiola - Numana Alta

la spiaggiola - Numana Alta


la spiaggiola - Numana Alta

la spiaggiola - Numana Alta

Ristorante La Torre

la Torre

Ristorante La Torre

Dal suo piazzale ultimi scorci di una sorprendente nitidezza con i quali ammirare il porticciolo sottostante e la spiaggia di Numana Bassa con la Basilica di Loreto a far bella mostra di sé e alle sue spalle, altro fenomeno piuttosto raro, intravedere il massiccio del Gran Sasso.

il porticciolo di Numana e il Gran Sasso

il porticciolo di Numana e il Gran Sasso

il porticciolo di Numana e il Gran Sasso

Godetevi le foto e tante buone cose a tutti.

La Torre di Numana

dulcis come sempre in fundo col
video di questa incantevole alba settembrina 💓




Commenti

  1. seguo con molto interesse i tuoi blog che ho scoperto da poco e debbo farti i miei più sinceri complimenti per come li gestisci ;)
    bravo davvero!

    RispondiElimina

Posta un commento

tra i post più popolari

I paccasassi

Balleri, curiosi frutti del Conero

Eravamo in 3 milioni nel Settembre 1971

Il Crocifisso di Numana