Argani e palanghe


Una delle più semplici macchine che l'uomo abbia mai costruito in grado di sollevare carichi pesanti o in questo caso di trascinarli. L'argano da sempre compagno fedele del pescatore che con una lunga leva lo azionava, spesso aiutato da altri se la barca era piuttosto pesante. Il tutto avveniva con la posa, lungo il percorso di traino, delle "palanghe" ovvero delle assi di legno con la superficie cosparsa di grasso per far scivolare meglio il peso. Il detto "sotta cume le palanghe" che ne derivava stava a significare tutto quanto fosse posto il più in basso possibile .. dopo le palanghe restava solo la terra :)


Commenti

Post popolari in questo blog

I paccasassi

Balleri, curiosi frutti del Conero

Eravamo in 3 milioni nel Settembre 1971