Ora et Labora


Per questi insetti e altri come le api è stato coniato ed introdotto il termine di eusocialità composto dal greco eu = buono e sociale. Con questo termine si stabilisce il più alto livello di organizzazione di vita attuato da alcuni animali. Le formiche appartenenti alla più vasta famiglia delle Formicidae comprendenti più di 12 mila specie, sembrano comporre da sole circa il 50% della massa totale di tutti gli insetti messi insieme. A cosa debbono questo primato sembra proprio da ricercarsi nella disciplinata e ordinata forma di vita sociale, quella eusocialità di cui sopra e che le vede con le api le indiscusse regine. Non dovrebbero essere tanto diffuse in Europa stando ai libri di scienza e tuttavia posso confermare che nel mio giardino sono parecchie e prosperano di anno in anno. La cosa sorprendente è che d'inverno con le piogge e le nevicate non ci sono tracce di formicai sul terreno e tutto tace per ricomparire magicamente ai primi caldi primaverili. Riescono a ritrovare la via per riemergere in superficie scavandone anche di nuove.
E poi è un'esplosione di vita, una frenesia totale nel raccogliere semi e granaglie varie che in qualche modo ricorda la vita monastica da cui il titolo del video che mostra all'opera degli esemplari nostrani del Conero nel periodo precedente le festività pasquali. Nell'auguravi una buona visione vi lascio con le parole di San Benedetto e la sua Santa Regola:
Correte mentre avete la luce della vita

Commenti

  1. la Santa Regola
    Ora et Labora
    by
    San Benedetto
    la rondine sotto il tetto

    RispondiElimina

Posta un commento

tra i post più popolari

Balleri, curiosi frutti del Conero

Le feste in casa degli anni '60

I paccasassi

Il Crocifisso di Numana

Paccasassi numanesi