Roma caput mundi e … caput marche

Roma val bene una messa … anzi no quella era la Parigi di Enrico IV … ma io ritengo che lo valga di più Roma se non altro perché è da sempre la capitale mondiale della cristianità e storicamente CAPUT MUNDI e ancora URBE AETERNA e forse non tutti sanno che è anche CAPUT MARCHE .. ma no?? Si, vi dico e con cognizione di causa, visto che nella città eterna vive da sempre un folto gruppo di marchigiani e che vivendo per un anno a Roma, nei primi anni '70, quando difendevo in armi la capitale … , ho imparato a conoscere, tanto che mi sembrava di stare a casa e spesso si incontrava gente delle nostre parti passeggiare per le vie del centro come fossero ad Ancona. La cosa è stata analizzata attentamente anche dai quotidiani nazionali e lo stralcio di articolo che segue lo dimostra ampiamente. E' datato 27 marzo 1998 a firma Nani Vincenzo e tratto dal Corriere della Sera:

Romani de Roma? No, marchigiani e calabresi

Sono i marchigiani a contendere ai calabresi il primato delle presenze nella Capitale, tanto che Roma è considerata da molti la quinta provincia delle Marche. Sarebbero circa un milione fra i purosangue e quelli che hanno almeno un nonno originario della regione. 270 mila però è la cifra che più si avvicina alla realtà . Sono diffusi principalmente nelle zone di Primaporta, Aurelio, Trionfale, oltre alla borgata Massimina da loro fondata.
E la conferma l'ho avuta anche in questi giorni di week-end pre-natalizio, con le vie del centro gremite di presone intente allo shopping e perché no anche allo struscio consueto, di incontrare diverse persone del mio paesello .. come a dire che il mondo è piccolo … nel video oltre alle campane di Trinità dei Monti e la fontana della Barcaccia potrete ammirare una Via Condotti, mitica e gremitissima … buona visione


Commenti

tra i post più popolari

Balleri, curiosi frutti del Conero

I paccasassi

Il Crocifisso di Numana

Multe estive a Numana

Le fisarmoniche Frontalini