Liutprando, Desiderio e Astolfo … un po' di storia


Dal libro "STORIA DELL' ANTICHISSIMA CITTA' DI NUMANA" del compianto Mario Massaccesi, edito col patrocinio del Comune di Numana, traiamo alcune date tra le più significative che hanno segnato la storia della nostra Numana. Mario, personaggio poliedrico, pittore, scrittore e uomo di cultura è anche l'autore del quadro ritratto in copertina che originariamente era un murale, "Numana nel 1309", realizzato su di una parete laterale della Chiesa parrocchiale di San Giovanni Battista nel 1972 andato purtroppo distrutto nel 1980. Il dipinto era stato ripreso da un quadro di Leonello Spada di Osimo che aveva donato al Comune di Numana nel 1912. Ricordando il buon Mario leggiamo alcune date e situazioni storiche così come lui le descrive nel libro:

558 per un fortissimo terremoto, attorno le feste di Natale, Numana precipitò e fu ingoiata dal mare.
729 Re Liutprando restituisce alla Santa Sede il Patrimonio Numanate
756 Re Desiderio promette al Pontefice la restituzione di Numana col territorio che Re Astolfo, violando la data fede aveva perseverato a ritenersi.
817 Numana è nominata nel diploma della donazione che fece alla Santa Sede l’Imperatore Ludovico il Pio.
840 nel trattato di commercio fra l’Imperatore Lotario I e i Veneziani si fa menzione dei Numanesi.
879 si fa menzione di Numana nella conferma che, al trattato co’ Veneziani, diede Carlo il Grosso (Magno).
962 Numana è indicata nel diploma con cui Ottone II rinnova le donazioni della Santa Sede, fatta antecedentemente, nell’ 817, dall’Imperatore Ludovico il Pio. Sua figlia Matilde sposando Azzo duca di Lorena ebbe Malatesta I "il tedesco" considerato il capostipite dei Malatesta i cui domini si estesero anche nelle Marche … votate il sondaggio a lato
983 Ottone III, confermando il trattato di commercio co’ Veneziani, non intra lascia i Numanesi, comprendendoli nelle convenzioni di quello. (aveva solo 3 anni .. prendiamoci ampio beneficio di inventario)
continua …

Tratto dal libro "STORIA DELL'ANTICHISSIMA CITTA' DI NUMANA" di Mario Massaccesi

Commenti

tra i post più popolari

Balleri, curiosi frutti del Conero

I paccasassi

Il Crocifisso di Numana

Multe estive a Numana

Le fisarmoniche Frontalini