Giovanna la nonna del Corsaro nero

Giovanna la nonna del Corsaro Nero

Giovanna la nonna del Corsaro nero
che vedeva Giovanna, Anna Campori, una nonnina sprint, nelle vesti di corsara a capo di una allegra ciurma di strampalati personaggi, tra i quali spiccavano il maggiordomo Battista, interpretato da Giulio Marchetti e il nostromo ..ba..bal..buziente Nicolino reso da un affermato e simpaticissimo attore del tempo: Pietro De Vico. Le storie erano semplici e ispirate ai romanzi Salgariani di avventura sul mare. Orbene e vengo al dunque, da tempo sentendone nostalgia, in un panorama televisivo si ampio ma qualitativamente massificante per temi e resa visiva, mi chiedevo se avessi mai potuto rivedere nei tanti canali che oggi la Rai trasmette via satellite, questo simpatico prodotto giovanile. Spesso si fanno rivedere vecchi programmi di successo pescati dagli archivi enormi che mamma Rai possiede suscitando sempre le stesse emozioni nel pubblico che li vide all'epoca e anche curiosità nei giovani d'oggi su ciò che si vedeva allora. E così mi ero ripromesso di scrivere alla Rai per poter rivedere ancora Giovanna e i suoi in azione, fin quando cercando notizie nel web mi imbattevo in questa che a dir poco è ferale:
Nel 1961, la domenica pomeriggio, c'era la TV dei Ragazzi, l'unico spazio a noi dedicato e che coinvolgeva tutti i bambini e ragazzi del tempo, compresi i genitori, vista la penuria di programmi che si trasmettevano all'epoca, e uno di questi, il primo forse in assoluto ad essere trasmesso a puntate, era appunto:
  • da Wikipedia: Tutte le registrazioni del programma furono successivamente inavvertitamente cancellate, pertanto
    nessuna puntata risulta disponibile nell'archivio della RAI,
    la serie di episodi è definitivamente perduta.
dire che la cosa mi ha lasciato male per non dire peggio è superfluo, perché un conto è non poterla rivedere e un altro sapere che la serie è andata irrimediabilmente perduta per sempre. Una gran brutta notizia che andrebbe approfondita per capire come sia potuta accadere una cosa simile e in un ente pubblico come la Rai sarebbe doveroso. Addirittura da altre fonti sembra che abbiano riutilizzato gli stessi nastri per registrarci sopra altri programmi in un ottica di risparmio. Speriamo che almeno non sia andata in malora un'altra bella serie giovanile ambientata nel far west e che si intitolava I forti di Forte Coraggio, molto divertente e che rivedrei con tantissimo piacere.

Commenti

  1. anch'io sono alla ricerca di qualche filmato dei programmi della TV dei ragazzi,
    guarda, a questo indirizzo, ci sono
    scene rarissime e introvabili di " Giovanna la nonna del Corsaro Nero"

    http://www.youtube.com/watch?v=hvHzF1oSs98


    e per i forti di forte coraggio
    qui c'è la sigla

    http://www.youtube.com/watch?v=SR8hKghXVpM


    Di meglio non ho trovato... per ora.

    Ciao

    RispondiElimina

Posta un commento

tra i post più popolari

I paccasassi

Parcheggiare a Numana d'estate

Balleri, curiosi frutti del Conero

Mangiare diverso a Numana - La Torre street food

Il Crocifisso di Numana