Omaggio a Moby Dick



Come una mareggiata in riviera può dare lo spunto per un video in cui si cita la mitica balena bianca e d'improvviso ci si senta trasportati .. dal fanciullino che è in noi, in quegli anni in cui senza pensieri e davanti a Gregory Peck, nel cinema parrocchiale, ci si sentiva e perdeva totalmente a bordo del Pequod, agli ordini del folle capitano Achab

.... roso di dentro e arso di fuori dagli artigli fissi e inesorabili di un'idea incurabile ...
video

Commenti

  1. ecco una lezione di come si può passare il tempo in maniera artistica

    RispondiElimina
  2. è un attimo, un flash e via scatta l'idea e si materializza .. ;-)

    RispondiElimina
  3. è sempre un flash
    pollice alto

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

I paccasassi

Balleri, curiosi frutti del Conero

Eravamo in 3 milioni nel Settembre 1971