da un pesce a un proverbio


Un pescatore calò in mare una rete e tirò su una menola  si trattava di un pesce piccolo,e date appunto le sue dimensioni lo pregava di non prenderlo subito ma di lasciarlo andare .
"Mi potrai prendere quando sarò cresciuto e diventato un pesce grosso" diceva, "perchè allora ti renderò anche di più".
E il pescatore rispose: "sarei proprio uno stupido se, nella speranza di un guadagno, sia pur grande, ma ancor di là da venire, rinunciassi a questo, che, per quanto piccolo, è già nelle mie mani."
A parte la bruttezza del pesce in questione ma il senso di questa favoletta di Esopo è pari al proverbio che dice:
meglio un uovo oggi che una gallina domani  che se poi fosse … vecchia ..

Commenti

tra i post più popolari

Balleri, curiosi frutti del Conero

Le feste in casa degli anni '60

I paccasassi

Il Crocifisso di Numana

Paccasassi numanesi