Flash forward

Cosa succederebbe se l’umanità intera avesse la possibilità di vedere un frammento del proprio futuro? Questo è l’interrogativo attorno a cui ruota l’attesissima serie in onda su FOX ogni lunedì alle ore 21.10 in prima visione assoluta in Italia!
In un misterioso blackout simultaneo della durata di 2 minuti e 17 secondi, ogni singolo individuo sulla terra perde coscienza e vede il proprio futuro da lì a sei mesi. Al risveglio, tutto torna come prima, ma tutti si chiedono se ciò che hanno visto accadrà realmente. Stabilire cosa si nasconde dietro questo incredibile avvenimento è il compito dell’agente
dell’FBI Mark Benford (Joseph Fiennes, Io Ballo da Sola, Shakespeare In Love) che, con il suo team, ha il compito di raccogliere le testimonianze di tutti coloro che hanno visto parte del proprio futuro, realizzando così un immenso database conosciuto come il Mosaico Collettivo . Sistemando i primi pezzi del puzzle, Benford cerca di ricostruire le connessioni tra persone le cui vite nei prossimi mesi si intrecceranno, con esiti imprevedibili. Molti si spaventeranno, altri ne saranno entusiasti, ma nessuno vivrà più come prima.
Ispirata all’omonimo romanzo di Robert J. Sawyer, la serie, prodotta da David Goyer (Batman Begins, Blade), è stata acclamata dalla critica americana come l’erede di Lost.
Nel cast, anche Sonya Walger (Lost, Tell me you love me) e Dominic Monaghan (Lost, La trilogia del Signore degli anelli ).
Devo dire che mi ha preso veramente questa serie dalla trama molto coinvolgente e con attori bravissimi oltre che effetti visivi strabilianti per finire con tutti gli interpreti minori, i caratteristi, ma di una bravura che i nostri attuali nemmeno si sognano. Il tutto è visibile, tra le altre tantissime cose, sulla piattaforma Sky
Buona visione

Commenti

  1. mittico tex!! :-)

    puntata 1x05 benissimo
    puntata 1x06 così così... troppo intimista...

    RispondiElimina

Posta un commento

tra i post più popolari

I paccasassi

Parcheggiare a Numana d'estate

Balleri, curiosi frutti del Conero

Il Crocifisso di Numana

Mangiare diverso a Numana - La Torre street food