Destinee Hooker ... il destino nel nome

Da sempre appassionato, nonché ex giocatore di pallavolo, seguo le vicende delle nostre squadre marchigiane in primis e in generale poi. Naturalmente le maggiori soddisfazioni per noi sono da qualche anno rappresentate dalla Scavolini Pesaro campione d' Italia femminile nel 2008 2009 2010 e la notizia dell'ingaggio di questa venere nera mi ha colpito notevolmente al punto da fare una ricerca sul web per informarmi meglio. A parte la bellezza - e qui faccio i complimenti a papà Ricky e mamma Marvetta - quello che sorprende è la straordinaria agilità fisica (dono peraltro di famiglia dato che  la sorella Marshevet corre i 200 piani come un treno) e la semplicità di porsi coi suoi 23 anni per 195 cm di altezza. A lei l'arduo compito di non far rimpiangere la mitica Carolina Costagrande allettata dalle sirene d'oriente che però sulla carta appare senz'altro alla sua portata, come quello di infrangere molti cuori. E allora diamo un caloroso benvenuto nella nostra terra alla bellissima Destinee raccomandandole di venire a fare un bagno in Riviera del Conero quando ne avrà voglia e tempo.
Wellcome in Marches Destinee

Commenti

Posta un commento

tra i post più popolari

I paccasassi

Parcheggiare a Numana d'estate

Balleri, curiosi frutti del Conero

Mangiare diverso a Numana - La Torre street food

Il Crocifisso di Numana