Il parco del Conero

Tutti conoscono il Parco del Conero per i suoi bellissimi cinghiali vagabondi amatissimi dai contadini e dai buongustai e per i fagiani che spesso vengono a sbatterti in volo nei vetri delle finestre, a me è capitato 2 volte per fortuna senza conseguenze per l'animale e .. le finestre ma solo un po' di apprensione per il trambusto causato. Se volete ne ho filmato uno in questo post dove potete vederlo all'opera mentre si aggira con fare circospetto, questa volta a terra. Ma da diverso tempo un nuovo animale volatile si è insediato nel Parco: la gru, molto prolifica stando alle foto animate qua sotto, sembra infatti abbia ormai preso piede in tutto il territorio e dovrebbe essere "specie protetta" visto che nessuno interviene e la lascia tranquillamente progredire in pace …  

Commenti

  1. Per capire meglio perchè tutelare questo bellissimo territorio vi consiglio di leggere un bel itinerario da poter fare nella Riviera del Conero: Riviera del Conero

    Benten

    RispondiElimina

Posta un commento

tra i post più popolari

Balleri, curiosi frutti del Conero

Le feste in casa degli anni '60

I paccasassi

Il Crocifisso di Numana

Paccasassi numanesi